Quattro vendite a lieto fine - Immobiliare In Mantova
  • Facebook
  • instagram

Telefono +390376362616

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra

Per informazioni

Accetto

Accetto

L’acquirente giusto per la tua casa a Mantova

A Marzo 2019 ci siamo occupati dell’appartamento di Lucia e Francesco, un appartamento di 130 mq nel quartiere di Belfiore, molto ben conservato e caratterizzato da un’ampia vetrata che rendeva il soggiorno incredibilmente godibile e luminoso. I due fratelli l’avevano ricevuto in eredità, ma, essendo entrambi residenti fuori Mantova e con vite famigliari e lavorative piuttosto impegnative, avevano deciso di venderla.

Inizialmente Lucia e Francesco avevano deciso di vendere il loro appartamento da soli, senza rivolgersi ad un’agenzia immobiliare. Anche se molte persone avevano risposto ai loro annunci, la maggior parte non si era poi presentata agli appuntamenti. Inoltre, organizzare visite alla casa si era rivelato molto più complicato di quanto avessero immaginato: Lucia e Francesco avevano poco tempo e faticavano a trovare un giorno e un’ora che andasse bene sia a loro che al possibile compratore.

Alla fine, è stato Francesco a telefonarci, illustrandoci tutte le difficoltà incontrate fino ad allora. Dopo un primo incontro conoscitivo, abbiamo preso in carico la vendita dell’appartamento a partire dalla pre-qualifica dei potenziali acquirenti. Abbiamo selezionato con Lucia e Franceso alcuni potenziali compratori che sapevamo essere in cerca di case, concentrandoci sui profili più affidabili e che avessero espresso esigenze in linea con le caratteristiche dell’appartamento. Al settimo appuntamento abbiamo incontrato Cristina e Matteo, una coppia di coniugi che abitava in un piccolo bilocale in centro e desiderava trasferirsi in una casa più grande in vista dell’arrivo del primo figlio. Si sono innamorati subito degli spazi dell’appartamento e della sua vicinanza al lungo lago. La distanza dal centro non li preoccupava, mentre avevano qualche perplessità ad affrontare la trafila burocratica e il trasloco in quel periodo, perché ormai Cristina si stava avvicinando al termine.

Facendo affidamento sui nostri partner, avvocati e consulenti legali, abbiamo guidato compratori e venditori nella stesura del contratto, trovando velocemente una soluzione che soddisfacesse entrambi. Ci siamo occupati noi di tutta la burocrazia e abbiamo messo in contatto Cristina e Matteo con una ditta di traslochi che non ci aveva mai deluso. Risultato: nell’arco di 2 mesi dal primo contatto l’appartamento è stato venduto e da lì a un mese i nuovi inquilini hanno potuto occuparlo iniziando a pianificare una nuova fase della loro vita insieme.

 

Vendere casa al giusto prezzo

A Maggio del 2019 è stato Alberto a contattarci in cerca di aiuto: desiderava vendere la villa di campagna della sua famiglia, per trasferirsi in centro città. La casa si trovava in zona Soave di Porto Mantovano ed era una ex masseria ristrutturata di ben 400 mq: un vero gioiello.

Tuttavia, Alberto era molto preoccupato: nello stesso quartiere erano già state vendute diverse ville simili alla sua a un prezzo molto inferiore di quello che avrebbe voluto chiedere per la sua proprietà.

Abbiamo subito fatto una stima accurata della villa e, sulla base dell’andamento del mercato immobiliare a Mantova in quel periodo, ci siamo resi conto che la cifra proposta da Alberto non sarebbe stata impossibile da ottenere. Questo a patto di presentare la proprietà nel miglior modo possibile e di avere un po’ di pazienza per selezionare le proposte più vantaggiose.

Messi in chiaro i punti chiave della strategia di vendita, ci siamo attivati per realizzare un servizio fotografico professionale che mettesse in luce gli aspetti vincenti dell’immobile di Alberto. Abbiamo fatto promozione alla casa sia offline che online, sfruttando i nostri canali social, inserzioni sui principali portali di annunci immobiliari e sui quotidiani locali.

Nel frattempo, abbiamo consigliato ad Alberto una serie di trucchi per tirare a lucido la villa in previsione delle visite dei potenziali acquirenti: Alberto ha sistemato qualche dettaglio degli interni (il colore delle pareti, qualche piastrella rotta, un paio d’infissi danneggiati), ripulito il giardino e tolto qualche mobile di troppo. Sono bastati questi pochi gesti per dare alla casa un look fresco e moderno.

La villa alla fine ha attirato l’attenzione di Antonio e Marina, una coppia di pensionati che era alla ricerca di una casa di campagna in cui trasferirsi. Nel giro di un mese siamo arrivati alla firma del preliminare con la piena soddisfazione di tutte le parti coinvolte.

A volte non si tratta di abbassare il prezzo, ma di valorizzare il proprio immobile.

 

Vendere casa velocemente, senza intoppi e senza svendere

Alessandra aveva bisogno di vendere la sua casa il più velocemente possibile: aveva infatti ricevuto un’offerta di lavoro estremamente vantaggiosa, ma che la costringeva a trasferirsi a Milano. L’immobile di Alessandra era un luminoso trilocale nel quartiere di Valletta Paiolo, a due passi dal centro storico di Mantova. Era stato ristrutturato di recente ed era dotato di un ampio garage.

Alessandra ci ha contattato subito: temeva che, dovendo vendere la sua proprietà in pochi mesi, sarebbe stata costretta a svenderla. Inoltre, come avrebbe fatto con concessioni edilizie, permessi di costruire dell’epoca, agibilità, planimetrie e tutti gli altri documenti necessari? Il solo pensarci le faceva venire il mal di testa.

Abbiamo accettato la sfida, sicuri di poterle dare una mano: avremmo venduto l’appartamento di Valletta Paiolo il più velocemente possibile e Alessandra avrebbe potuto trasferirsi senza preoccupazioni.

Per prima cosa ci siamo fatti carico di tutta la burocrazia: ottenere tutti i documenti non è una faccenda semplice, specie se ti servono alla svelta. Fortunatamente non abbiamo riscontrato alcun problema nel fornire ad Alessandra tutto ciò di cui aveva bisogno.

Poi abbiamo analizzato attentamente le condizioni del mercato immobiliare, concordando con la proprietaria un prezzo adeguato e che fosse in grado di distinguersi dalle altre offerte della zona.

Ci siamo dedicati quindi all’advertising: se devi vendere una casa velocemente la pubblicità è fondamentale. Abbiamo curato con particolare attenzione le foto e i testi dell’annuncio e fatto promozione sia offline che online. Ed è stato proprio grazie alla pubblicazione del servizio fotografico su Facebook che Benedetta ed il suo compagno Giuseppe, alla ricerca di un nuovo appartamento vicino al centro, si sono innamorati del trilocale di Valletta Paiolo. Ci sono volute poche settimane per concludete il contratto di vendita.

Molto spesso con la giusta conoscenza del mercato immobiliare e dei suoi segreti si possono raggiungere risultati strabilianti: come vendere una casa in pochi mesi e senza bisogno di abbassare eccessivamente il prezzo.

 

Ristrutturare per vendere al meglio

Michele era il proprietario di un quadrilocale di 170 mq situato nel centro storico di Mantova. L’appartamento era dotato di un terrazzo e si trovava al primo piano di una piccola e tranquilla palazzina. Michele aveva passato anni ad affittare il suo immobile, ma ora era stanco: le operazioni di manutenzione gli costavano sempre parecchio e trovare un nuovo affittuario quando il primo decideva di andarsene era sempre un’impresa.

Quando abbiamo dato un’occhiata al quadrilocale per la prima volta ci siamo scontrati con una casa piuttosto vecchia (l’ultima ristrutturazione risaliva al 1995) e caratterizzata da un mobilio scarno e datato che le conferiva un’aria triste e abbandonata. Abbiamo studiato insieme a Michele un progetto di ristrutturazione che potesse valorizzare il più possibile l’immobile: spesso non servono grandi modifiche per dare un look completamente nuovo a una casa. Ci siamo rivolti ai nostri architetti che hanno realizzato per Michele, un progetto a titolo gratuito.

Non appena i lavori sono stati conclusi abbiamo consigliato a Michele di dare una ripulita all’appartamento: è bastato arredarlo in modo che avesse una sua personalità, cambiare la moquette ormai datata, mettere qualche pianta e profumare l’ambiente. Il quadrilocale di Michele ha acquisito un’aria totalmente diversa.

Abbiamo iniziato subito a mostrare la casa a potenziali compratori. Dopo circa un paio di mesi di visite, abbiamo trovato un acquirente adatto e Michele è riuscito a vendere la sua casa ad un prezzo molto più alto di quello ipotizzato inizialmente, quando la fatica di anni di affitti pesavano sia sul suo morale che sull’aspetto della casa.